Outlook 2003 non si connette ad Exchange 2010

Oggi mi è capitato di configurare un client Outlook 2003 come client di un server Exchange 2010. Il client non si connetteva alla mailbox dell’utente, visualizzando l’errore “Impossibile aprire le cartelle di posta predefinite”:

image

Da altri client Outlook 2007 e 2010 il problema non si presentava.

Dopo alcuni tentativi sono andato a fondo del problema analizzando il meccanismo di connessione dei client Outlook (MAPI) ad Exchange 2010.

La grossa differenza rispetto alle precedenti versioni è che il client MAPI non si connette più direttamente al MBX Server ma al CAS, mediante il servizio Exchange RPC Client Access, che si occupa proprio di gestire le connessioni MAPI.

Mediante la cmdlet Get-RpcClientAccess è possibile ricavare le informazioni su questo servizio. Tra i vari parametri di configurazione di default balza all’occhio la voce:

EncryptionRequired = True

image

Questo significa che la connessione MAPI tramite il server CAS di default richiede l’encryption abilitata.

Verificando la configurazione di default di Outlook 2007 e 2010 si vede che l’encryption risulta abilitata, questo spiega il perchè del corretto funzionamento, mentre per il client Outlook 2003 l’encryption di default risulta disabilitata:

 

image

Attivando l’encryption tutto si è messo a funzionare correttamente.

 

Roberto