Exchange 2016 Public Preview

Exchange2013

Signore e signori, ecco a voi Exchange 2016 Preview.

Con un post del Team Exchange ieri è stato annunciato il rilascio di Exchange 2016 Preview:

http://blogs.technet.com/b/exchange/archive/2015/07/22/announcing-exchange-server-2016-preview.aspx

Questo annuncio ha una grande importanza, non solo per chi attendeva con fermento la possibilità di mettere le mani sul nuovo Exchange, ma anche per chi come me, che da mesi sta già lavorando su Exchange 2016 attraverso il TAP (Technology Adoption Program), ora può condividere tutte le informazioni con la community, non essendoci più vincoli di NDA (No Disclosure Agreement)

Per chi avesse già iniziato il download ed è pronto per l’installazione, ricordo alcune informazioni importanti:

  • Exchange 2016 Preview non è supportato in ambiente di produzione. Questo significa che l’installazione va fatta in una foresta AD separata dall’ambiente di produzione. Questo non vale per l’ambiente del TAP (i bit di installazione sono diversi)
  • E’ supportata la coesistenza con Exchange 2010 SP3 RU10 e 2013 CU9, non con Exchange 2007

Exchange 2016 è la prima vera versione di Exchange “nata dal Cloud”, infatti nasce con una serie di features che Microsoft ha realizzato prima di tutto per se, frutto dell’esperienza di questi anni come Service Provider.

Alcune delle novità di rilevo del prodotto sono già state descritte in un mio precedente post:

http://msexchange.community/ignite-2015-novita-dal-mondo-exchange/

Oltre a quanto già detto aggiungo qualche informazione in più:

Outlook Web App

L’esperienza utente è stata decisamente rinnovata e resa estremamente simile all’esperienza di utilizzo di Outlook

Ricerca più veloce ed intuitiva

Sono stati fatti grandi passi all’insegna della produttività e dell’efficienza di utilizzo, introducendo nuovi meccanismi di ricerca e di organizzazione delle informazioni nella mailbox.

Il tutto disponibile sia in OWA:

che nel client Outlook 2016, attualmente disponibile all’interno di Office 2016 Preview

Hybrid Deployment

Grandi miglioramenti anche sulla parte Hybrid, con una HCW (Hybrid Configuration Wizard) decisamente migliorata.

E’ stato fatto anche un grande lavoro per consentire l’utilizzo dei servizi di Exchange Online anche a scenari ibridi con mailbox completamente on-premise, come ad esempio Exchange Online Protection, Exchange Online Archiving, Azure Rights Management, Office 365 Message Encryption, e cloud-based Data Loss Prevention.

Microsoft ha annunciato che la versione definitiva sarà molto più ricca di nuove feature e miglioramenti, rispetto alla versione Preview.

La versione RTM sarà rilasciata entro l’anno, tra novembre e dicembre 2015.

Exchange 2016 Preview è disponibile per il download qui:

http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=48210

E qui è disponibile la documentazione Technet:

https://technet.microsoft.com/en-us/library/mt170645%28v=exchg.160%29.aspx

Buon divertimento con Exchange 2016 Preview

Roberto