Downgrade da Exchange 2010 a Exchange 2007

La manovra di downgrade, ovvero la rimozione del prodotto più recente per installare un prodotto di versione precedente, non sempre è semplice e priva di insidie

Se poi il prodotto in questione è Exchange, la questione diventa davvero spinosa.

Il caso:

  • Infrastruttura Exchange 2003
  • Installato un nuovo server Windows 2008 R2
  • Sul nuovo server viene installato Exchange Server 2010 con l’obiettivo di migrare tutti i servizi e tutte le mailbox per poi dismettere il server Exchange 2003
  • Per motivi vari, si decide che è necessario eseguire il downgrade del nuovo server Exchange da 2010 a 2007
  • Si esegue la rimozione di Exchange 2010 seguendo le linee guida fornite da Microsoft
  • Si esegue l’installazione di Exchange 2007 che fallisce con il seguente errore:
Microsoft Exchange
Read only MultiValuedProperty does not support this operation
Summary: 5 item(s). 2 succeeded, 1 failed.
Elapsed time: 00:09:54
Copy Exchange Files
Completed
Elapsed Time: 00:04:23
Management Tools
Completed
Elapsed Time: 00:02:11
Hub Transport Role
Failed
Error:
Read only MultiValuedProperty does not support this operation.
Warning:
An unexpected error has occurred and debug information is being generated: Read only MultiValuedProperty does not support this operation.
Elapsed Time: 00:03:19
Client Access Role
Cancelled

 

Cercando di dare una prima interpretazione al messaggio di errore, la spiegazione potrebbe essere che la preparazione dello schema dell’AD o la preparazione degli oggetti AD operata da Exchange 2010 non sia supportata da Exchange 2007.

La prima cosa che ho voluto accertare è che la manovra di downgrade fosse supportata e sono capitato su questo documento Technet che non lasciava molti dubbi:

“If you plan to transition from Exchange 2003 to Exchange 2010 and you have already prepared the Active Directory forest using Exchange 2010 setup, again  you can’t  install an Exchange 2007 server in the organization”

Estratto dal seguente articolo di Technet Magazine: http://technet.microsoft.com/en-us/magazine/ff394355.aspx

Anche se l’operazione non è pienamente supportata, SI-PUO’-FARE!!!!!

Proseguendo la ricerca di informazioni sul caso ho trovato opinioni discordanti, alcune sostenevano che lo schema AD esteso da Exchange 2010 doveva contenere le necessarie informazioni per poter supportare Exchange 2007.

Vista la fonte autorevole ed affidabile di queste informazioni decido di tentare l’impresa.

Se il problema non sta nello schema dell’AD, dove potrebbe stare? Che sia un problema di oggetti AD, creati di Exchange 2010 ma non “compatibili” con Exchange 2007?

Iniziamo a “ripulire” un pochino l’Active Directory:

  1. Con ADSIEDIT ho analizzato il naming context “configuration” di AD, in particolare la parte relativa ad Exchange.

 image Come si può notare risulta presente un Administrative Group denominato “Exchange Administrative Group (FYDIBOHF23SPDLT)” che è stato creato dall’installazione di Exchange 2010, mentre l’Administrative Group denominato “First Administrative Group” è quello creato di default dall’installazione di Exchange 2003.

Da ADSIEDIT ho eliminato l’Administrative Group creato da Exchange 2010 e tutti gli oggetti in esso contenuti.

Successivamente, sempre mediante ADSIEDIT, ho analizzato gli oggetti presenti in AD, anche qui ho notato la presenza di oggetti non attribuibili ad Exchange 2003, in particolare la OU denominata “Microsoft Exchange Security Group”, che contiene gruppi utilizzati da Exchange 2010.

image

Mediante ADSIEDIT ho eliminato la OU in questione e gli oggetti in essa contenuti.

Un altro oggetto contenente proprietà Exchange è denominato “Microsoft Exchange System Objects”, che contiene una serie di attributi, uno di questi è “Exchange Install Domain Server”, anche questo attributo è frutto dell’installazione di Exchange 2010.

 

image

Anche l’oggetto “Exchange Install Domain Server” è stato rimosso mediante ADSIEDIT.

A questo punto, dopo aver forzato la sincronizzazione e la repplicazione dell’AD, ho provato a rilanciare l’installazione di Exchange 2007.

Purtroppo l’installazione anche questa volta si è arrestata, questa volta durante la fase di preparazione dell’organizzazione, segnalando la presenza di oggetti “OtherWellKnownObjects” cancellati, ma ancora presenti in AD.

In questo caso mi è stato di grande aiuto il seguente documento Technet, che spiega come, mediante LDP, è possibile eliminare questi oggetti, che non sono altro che i “residui” della cancellazione mediante ADSIEDIT.

http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb288907(EXCHG.80).aspx

A questo punto ho di nuovo avviato l’installazione e con mia grande gioia è terminata con successo.

Terminata l’installazione e riavviato il server il primo test che ho eseguito è stato la connessione all’OWA del server Exchange 2007: test fallito con il seguente errore:

image

Verificando il contenuto dell’Event Viewer del server Exchange, nel registro Application, ho notato il seguente errore:

image

Il messaggio di errore è piuttosto evidente, la connessione all’OWA ha fatto si che l’IIS richiamasse una DLL che è stata registrata dall’installazione di Exchange 2010 ed ora non più presente.

A questo punto decido di rimuovere il ruolo CAS e di rimuovere dal server tutti i componenti dell’IIS per poi ripristinarli e ripetere l’installazione del ruolo CAS.

A seguito del riavvio del server ho installato i componenti IIS richiesti per il ruolo CAS mediante il seguent cmdled powershell:

Add-WindowsFeature NET-Framework,RSAT-ADDS,Web-Server,Web-Basic-Auth,Web-Windows-Auth,Web-Metabase,Web-Net-Ext,Web-Lgcy-Mgmt-Console,WAS-Process-Model,RSAT-Web-Server,Web-ISAPI-Ext,Web-Digest-Auth,Web-Dyn-Compression,NET-HTTP-Activation,RPC-Over-HTTP-Proxy -Restart

 

Dopo avere installato nuovamente il ruolo CAS ho rifatto il test, che ha dato esito positivo:

 

image

 

Ho completato tutti i test del caso, creazione utenti, creazione distribution groups, spostamento mailbox e mille altri test che hanno dato esito pienamente positivo.

E’ stata davvero dura ma la soddisfazione è stata enorme.

NOTE:

L’installazione completa di Exchange 2007 e le successive aggiunte di componenti sono state fatte utilizzando il media di installazione completo di Service Pack 3, questo è un requisito per poter installare Exchange 2007 su Windows Server 2008 R2

 

Roberto